La madre assume una tata per suo figlio, solo per rendersi conto in seguito che era la principessa Diana — 2022

La donna d'affari americana di nome Mary Robertson ha probabilmente ricevuto la sorpresa migliore e più scioccante della sua vita quando ha scoperto che sua figlia, la tata di Patrick, Diana Spencer era in realtà Lady Diana Spencer, appartenente all'aristocrazia. Mary si era trasferita con la sua famiglia a Londra dall'America. Dato che era una donna d'affari, ha deciso di prendere una tata per suo figlio.

principessa Diana

Wikimedia Commons

Quando ha assunto Diana come bambinaia per $ 5 l'ora, non aveva assolutamente idea di chi fosse. Nonostante non sia a conoscenza delle origini reali di Diana, Mary ricorda di aver provato un'istantanea simpatia per la ragazza di 18 anni. Come tata di Patrick, Diana faceva il bucato, lavava i piatti e si prendeva cura di Patrick.



In un'intervista, Mary ha menzionato quanto fosse gentile Diana con suo figlio. Era davvero contenta della sua scelta di assumerla. E poi un giorno, Mary ha trovato una ricevuta della banca nel suo divano che apparteneva a Diana. Su di essa era chiaramente scritto Lady Diana Spencer e poiché il deposito era stato fatto a Coutts and Company, un retro che si rivolgeva agli aristocratici, Mary si rese presto conto di chi aveva assunto come bambinaia.



Charles e Diana
Wikimedia Commons



Oltre a lavorare per Robertson, Diana era anche un'insegnante di scuola materna. Tra le sue molte buone qualità, la sua genuina simpatia e il suo calore nei confronti dei bambini rimangono senza pari. Anche se Robertson aveva finalmente scoperto la vera identità di Diana, la principessa si comportava come se tutto fosse normale e lavorava regolarmente finché non camminava per l'isola con il principe di Galles.

Ecco la donna che ha assunto la principessa Diana.

Fonte: RelayHero e Inside Edition