Dopo lo schiacciante crepacuore, Roy Rogers e Dale Evans hanno perseguito l'adozione — 2022

Rogers ed Evans con i loro figli

Uno sguardo rivela l'importanza della famiglia a Roy Rogers e Dale Evans. Essi sposato alla chiusura del 1947, e alla fine si ritrovarono orgogliosi membri di una famiglia mista. Un figlio biologico, quattro da matrimoni precedenti e quattro figli adottivi fanno parte del loro albero genealogico. La loro compassione va oltre le loro relazioni dirette, tanto che Rogers ed Evans hanno sviluppato una reputazione di beneficenza e aiuto. Hanno trovato successo nella loro carriera e con la loro famiglia. La loro storia, tuttavia, non è priva di un inizio triste.

Robin Elizabeth Evans-Rogers è nata il 26 agosto 1950. Piuttosto che incoraggiamento, i genitori ascoltarono con consigli strazianti. Dopo la nascita di Robin, i medici dicono alla coppia di non avvicinarsi troppo al neonato. Questo perché Robin è nato con a difetto cardiaco , oltre alla sindrome di Down. I suoi genitori erano pronti ad amarla, ma invece è stato detto di lasciarla andare. La loro figlia Cheryl ha informato Settimanale più vicino nel 2018, i medici hanno detto di 'farle visita il meno possibile perché non ti conoscerà mai'.

Amore incondizionato fino alla fine

Roy Rogers e Dale Evans con i loro figli

Roy Rogers e Dale Evans con i loro figli / Vintage Everyday



Nonostante queste parole, Roy Rogers e Dale Evans non sarebbero stati separati dal loro bambino. Cheryl ha spiegato: “Mamma e papà hanno detto Dio aveva una ragione per dare loro Robin, e l'hanno portata a casa. ' Il famiglia avevano quasi due anni insieme prima che Robin morisse. La causa era legata alle complicazioni della parotite. Un anno dopo, ha scritto Evans Angel inconsapevole: una commovente storia di amore e perdita . Il libro di memorie è diventato uno dei primi su un genitore il cui figlio ha bisogni speciali. Connie Thrash McGoodwin, direttore esecutivo del Dale Rogers Training Center, ha riconosciuto il significato del testo. Al momento del rilascio, 'era una specie di nuovo concetto'.



Numerosi genitori si ritrovano essere consapevoli delle esigenze particolari del loro bambino . Allo stesso modo, innumerevoli bambini operano in modo diverso e richiedono un alloggio. Vedono e interagiscono con il mondo in modi unici che non rappresentano una minaccia, richiedono solo accettazione e comprensione. Roy Rogers e Dale Evans volevano dare a Robin quel supporto e ci hanno provato. Hanno capito come ha detto McGoodwin, ' questo bambino è una benedizione , non qualcuno che vuoi nascondere nella stanza sul retro. ' Tali situazioni sono universali e cieche alla nazionalità o allo status economico e sociale. Ma Evans ha stabilito un punto di riferimento nella trasparenza delle celebrità sui bisogni dei propri figli.



Roy Rogers e Dale Evans hanno contattato altri per promuovere la guarigione

Roy Rogers, Dale Evans e i loro figli posano accanto a una telecamera

Roy Rogers, Dale Evans e i loro figli in posa accanto a una telecamera / Vintage Everyday

L'immagine di una famiglia negli Stati Uniti continua ad evolversi nel corso degli anni. Roy Rogers e Dale Evans hanno avuto un ruolo in quella trasformazione. L'immagine di una famiglia che condivide linee di sangue visibile attraverso tratti ovviamente simili è abbandonato tra le loro diverse unità. Con loro, l'unica continuità è attraverso l'amore. Per quanto è grande la loro famiglia, la sua portata è altrettanto ampia. Il loro figlio Roy Jr. ha dichiarato: 'Avevamo una ragazza coreana, una ragazza nativa americana, una ragazza scozzese, quindi eravamo una famiglia mista internazionale cosa insolita negli anni '50. '

Evans ha enfatizzato l'amore incondizionato, indipendentemente dal background di una persona. Ai suoi figli è stato insegnato che, indipendentemente da qualsiasi tratto, 'sei prezioso agli occhi di Dio'. Di conseguenza, tutti avevano bisogno di andare d'accordo. Rogers ed Evans predicavano parole tutti i genitori dovrebbero insegnare ai loro figli . Hanno sostenuto le loro parole con l'azione, perseguendo l'adozione a braccia aperte. Quando si cresce una famiglia, non c'è spazio per esaminare in base alla nazionalità, etnia, razza, bisogni o sesso. Tutti iniziano come un'anima innocente che desidera solo amore. Se fatto per le giuste ragioni, come si è visto con Rogers ed Evans, l'adozione può consentire a tutti di prosperare .



Roy Rogers e Dale Evans cercano l

Roy Rogers e Dale Evans / Hulton Archive / Getty Images

15 persone importanti che purtroppo hanno rinunciato ai loro figli per l'adozione.

Fare clic per il prossimo articolo