10 cose che non hai mai saputo sulla realizzazione di 'Jurassic Park' — 2022

Tieni le chiappe! L'11 giugno 1993, Jurassic Park ha debuttato nei teatri di tutto il paese. A quel tempo, sembrava che sarebbe stato solo un film unico, basato sull'omonimo libro. Da allora, ci sono stati tre sequel, con un quarto che uscirà a giugno 2018.

Jurassic Park è stato un grande successo al botteghino nel 1993 e ha vinto molti premi, tra cui tre Academy Awards per i risultati nel sound design e negli effetti visivi. Da allora il film è stato considerato il punto di riferimento per gli effetti visivi animatronici nei film. Le rivoluzionarie immagini generate al computer da Industrial Light & Magic sono state abbinate a dinosauri animatronici a grandezza naturale. Riesci a credere che questo film compia 25 anni quest'anno?

1. I suoni dei dinosauri sono stati realizzati utilizzando pinguini e tartarughe

Universal Pictures



I suoni dei dinosauri in Jurassic Park provenivano da più animali, alcuni dei quali potrebbero non essere mai sembrati realistici. I suoni dei rapaci che abbaiano sono in realtà il suono che fanno le tartarughe quando si accoppiano. I ruggiti del T. rex erano una combinazione di suoni di cane, pinguino, tigre, alligatore ed elefante.



2. Il climax del film è stato cambiato poche settimane prima della fine delle riprese

Universal Pictures



Se hai letto Jurassic Park , poi sai alla fine del libro, il T. rex muore. Steven Spielberg pensava che il pubblico lo avrebbe odiato se avesse mantenuto questo. Sentiva che il T. rex era la star del film, quindi le diede un ultimo momento eroico per concludere il film. In origine, i rapaci morivano per mano del modello del T. rex, ma nel film, il T. rex ha effettivamente ucciso i rapaci. Sta ancora andando forte diversi decenni dopo!

3. I dilofosauri non hanno effettivamente sputato veleno

Universal Pictures

Era molto importante dal punto di vista cinematografico per il film, ma i dilofosauri in realtà non sputano veleno e hanno fronzoli intorno al viso. Non ci sono prove conclusive che un dinosauro possedesse velenoso velenoso. L'idea di farglielo fare è venuta dallo scrittore del romanzo Michael Crichton ed è stata ulteriormente abbellita dal regista del film.



4. Il T. rex che rompe il vetro del Ford Explorer non era previsto

Universal Pictures

Questo in realtà è stato un incidente accaduto durante le riprese! Il T. rex avrebbe dovuto avvicinarsi al plexiglass del tetto apribile dell'auto, ma in realtà non lo attraversò. Quando il dinosauro ha sfondato la cima, le urla degli attori erano fin troppo reali.

5. Nel film ci sono solo poco più di 14 minuti di filmati di dinosauri

Universal Pictures

Jurassic Park è lungo 127 minuti, ma il filmato del dinosauro dura solo circa 14 minuti e alcuni cambiamenti. Sembra abbastanza poco visto che ci è voluto 1 anno solo per realizzare 4 minuti di riprese. Le riprese delle scene usando animatronics e CGI erano così estese quando Jurassic Park è stato creato all'inizio degli anni '90.

6. Harrison Ford era quasi nel film

Paramount Pictures

Harrison Ford ha interpretato il ruolo del dottor Alan Grant, dopo aver precedentemente lavorato con il regista. Tuttavia, ha rifiutato il ruolo, poiché sentiva che non era la parte giusta per lui. È ancora fermo sulla sua scelta di lasciarsi sfuggire l'opportunità!

7. Puoi individuare Mascelle giocando durante Jurassic Park

Universal Pictures

Molto prima Jurassic Park è diventato il film di maggior successo finanziario di Steven Spielberg, famoso per il suo lavoro Mascelle . Durante la scena in cui Nerdy sta litigando con John Hammond, sullo sfondo, puoi vedere Mascelle giocando sul suo computer.

8. Usano disegni su un bastone per dinosauri alcuni sostituti

Universal Pictures

Durante la scena in cui il T. rex mangia un Gallimimus, un uomo era sullo schermo, con in mano un bastone con il disegno di un T. rex attaccato. A quanto pare, il ragazzino che interpretava Tim (Giuseppe Mazzello) pensava che fosse infantile!

9. I velociraptor non sono stati realizzati con precisione

Universal Pictures

Il regista Steven Spielberg voleva che i velociraptor fossero alti 3 metri, anche se questo non era accurato per i resti di rapaci scoperti in precedenza. Era più alto di quanto si sapesse che i rapaci fossero, ma durante le riprese di Jurassic Park avvenuti, sono stati trovati resti che corrispondevano a queste dimensioni. I paleontologi hanno scoperto esemplari di rapaci alti dieci piedi chiamati Utahraptor.

10. Steven Spielberg ha ruggito contro gli attori durante le riprese

Universal Pictures

Dal momento che sul set non c'erano veri dinosauri da ruggire, il regista ha dovuto improvvisare. Ogni volta che un dinosauro doveva ruggire in una scena, Steven faceva la sua versione di un ruggito. Apparentemente, ogni volta che lo faceva, l'intero cast e la troupe scoppiavano a ridere. Puoi biasimarli?

Se questo articolo ti è piaciuto, per favore CONDIVIDERE con i tuoi amici e familiari su Facebook!