La vera storia dietro il testo di 'White Christmas' ti spezzerà il cuore — 2022

'White Christmas' è la canzone di Natale più popolare al mondo. Molti potrebbero obiettare che ci sono molte altre canzoni più note, ma i fatti non mentono. La versione di Bing Crosby di 'White Christmas' è il singolo più venduto di tutti i tempi, con vendite stimate superiori a 50 milioni di copie in tutto il mondo. Sono 17 milioni di copie in più rispetto al prossimo singolo più venduto (che non è una melodia natalizia).

Mentre 'White Christmas' è stato un punto fermo nell'industria musicale natalizia per decenni, potresti non aver capito che in realtà non è una canzone felice. I testi emanano un messaggio che sembra nostalgico di giorni migliori e c'è una ragione per questo. Irving Berlin è il compositore e paroliere che scrisse 'White Christmas' e lo pubblicò nei primi anni '40. Irving è noto per aver scritto molte altre canzoni classiche, come 'Cheek to Cheek', 'God Bless America', 'Anything You Can Do (I Can Do Better)', 'There’s No Business Like Showbusiness' e molto altro ancora.

Wikimedia



La canzone ha guadagnato la fama per la prima volta quando è stata cantata da Bing Crosby nel suo programma radiofonico NBC La Kraft Music Hall il giorno di Natale del 1941. Ha poi eseguito la canzone nel film Holiday Inn con Marjorie Reynolds (la sua voce è stata doppiata da Martha Mears) nel 1942. All'inizio, uno dei Holiday Inn Le altre canzoni, 'Be Careful, It’s My Heart', hanno superato di gran lunga le Classico di Natale . Fu solo alla fine del 1942 che il 'Natale bianco' iniziò a decollare.



Paramount Pictures



Dagli anni '40, 'White Christmas' è stato suonato in tutte le festività ed è ora considerato un classico da tutti. Persino il Guinness dei primati garantisce il suo status di numero 1. Il critico musicale Stephen Holden ha proseguito affermando che il successo della canzone ha in parte a che fare con il fatto che “la canzone evoca anche una nostalgia primordiale - un puro desiderio infantile di radici, casa e infanzia - che va ben oltre le immagini di saluto. '

Wikimedia

Tuttavia, quel desiderio di radici potrebbe essere interpretato da tutti noi in modo molto diverso da quello che Irving intendeva. O almeno, non riesce a spiegare perché ha scritto la canzone. È stato ispirato dalla perdita di suo figlio. Irving e sua moglie Ellin Mackay ha perso il loro primo figlio , Irving Berlin Jr., alla vigilia di Natale del 1928, quando aveva solo 3 settimane.



Wikimedia

Ogni anno dopo la morte del figlio, Irving ed Ellin visitavano la sua tomba a Natale. Jody Rosen, autore di White Christmas: la storia di una canzone americana , ha scritto, 'Il tipo di profondo segreto della canzone potrebbe essere che Berlino stava rispondendo in qualche modo alla sua malinconia per la morte di suo figlio.'

Paramount Pictures

Ora potresti guardare in modo diverso questi testi:

Sogno un bianco Natale
Con ogni Natale carta Scrivo io
Possano i vostri giorni essere allegri e luminosi
E che tutti i tuoi Natale siano bianchi
Sto sognando un bianco Natale,
Proprio come quelli che conoscevo
Possano i vostri giorni essere allegri e luminosi
E che tutti i tuoi Natale siano bianchi

Wikimedia

Ad oggi, la versione della canzone più ascoltata alla radio è la ri-registrazione del 1947 di 'White Christmas' che Bing Crosby fece. Dopo il successo della canzone, Bing diceva spesso che non aveva niente a che fare con lui e che 'una taccola con la palatoschisi avrebbe potuto cantarla con successo'. Abbastanza interessante, la canzone di Natale più popolare di tutti i tempi non è stata scritta da un uomo che ha celebrato il Natale! Irving Berlin era ebreo.

per favore CONDIVIDERE questo articolo con i tuoi amici che amano il Natale musica.

Puoi ascoltare la registrazione di Bing di 'White Christmas' nel video qui sotto: