La star di 'Family Affair' Anissa Jones ha subito una tale perdita di identità, che ha portato al suo suicidio — 2021

la perdita di identità di anissa jones l

È sempre scoraggiante e spiacevole leggere che una persona amata Hollywood L'icona si è tolta la vita. Molte volte, era all'insaputa del pubblico che la persona stava lottando, anche se a volte vi hanno accennato in passato (ad esempio Robin Williams, solo per fare un esempio). Affari di famiglia La star Anissa Jones è stata una delle tante che ha perso la vita dopo diversi anni di celebrità, a partire da quando aveva solo quattro anni.

“La recitazione si è rivelata la grande occasione per la famiglia Jones. I genitori divorziarono poco dopo essersi trasferiti in California e la signora Jones dovette improvvisamente cercare un lavoro. Un vicino che aveva un figlio che faceva spot televisivi ha suggerito alla signora Jones di far iniziare Anissa nello stesso campo. Circa quattro spot dopo, Anissa è stata vista e firmata da un produttore di Affari di famiglia per la parte di Buffy, ' Il San Francisco Examiner rapporti.

Anissa Jones: l'attore bambino è diventato confuso sulla vita

La star di

AFFARI DI FAMIGLIA, Anissa Jones, 1966-1971 / Collezione Everett



Non sorprende che la celebrità di Anissa abbia portato a una perdita di identità in giovane età. “È sempre pronta a dire, 'Per favore, chiamami Anissa' quando le persone si riferiscono a lei come Buffy, il suo nome nello show. io fare penso che le piaccia essere riconosciuta in pubblico - ha un significato ', dice Patty, sua madre.



RELAZIONATO: Kathy Garver si apre sulla tragica morte dei suoi co-protagonisti 'Family Affair'



Era il 1970 che Anissa faceva molte apparizioni pubbliche, il che le permetteva pochissimo tempo privato. Geoffrey Mark, una delle forze creative dietro una serie di Inside Television’s Greatest e Dietro la fama documentari, afferma come agli attori bambini fossero richieste le stesse responsabilità di quelle di un attore adulto.

Un giovane capofamiglia

La star di

FAMILY AFFAIR, Johnny Whitaker, Sebastian Cabot, Brian Keith, Anissa Jones, Kathy Garver, 1966-71 / Everett Collection

'Quindi, non solo stanno lavorando come attori in uno spettacolo settimanale, ma sono anche tenuti a fare talk show e acrobazie pubblicitarie, incontrare gli sponsor e volare attraverso il paese', dice Geoffrey. Il loro tempo per contratto apparteneva alla società di produzione e alla rete. È una grande pressione mettere su qualcuno di meno di 10 anni, meno quando si ha una buona vita familiare in cui i genitori lavorano davvero per conto dei bambini per assicurarsi che le loro vite siano il più normali possibile. Dove quell'amore e l'affetto non sono dati solo a causa dello stipendio che stanno portando. Nel caso di Anissa, questo non era vero. Suo padre e sua madre divorziarono , sua madre era una madre di scena invadente che, dopo la morte del padre di Anissa, l'ha spinta a essere la capofamiglia della famiglia. '



L'inizio di una spirale discendente

La star di

FAMILY AFFAIR, da sinistra: Anissa Jones, Kathy Garver, Sebastian Cabot, Johnny Whitaker, (anni '60), 1966-1971. foto: Gene Trindl / TV Guide / Courtesy Everett Collection

Affari di famiglia finalmente si concluse nel 1971 e la carriera di Anissa si fermò un po '. Molte persone non erano disposte ad assumerla a causa dell'immagine che aveva già fatto per se stessa nello show. Invece di concentrarsi sulla recitazione, si è concentrata nuovamente sull'istruzione e si è iscritta alla Westchester High School di Los Angeles. Tuttavia, non ha funzionato davvero come sperava.

“La sua vita è andata fuori controllo. Sua madre e suo padre avevano combattuto aspramente per la custodia di Anissa e di suo fratello, Paul ', afferma Geoffrey. 'Ha vinto e Anissa è andata a vivere con lui, ma è morto poco dopo l'arrivo di Anissa, ma lei non è tornata da sua madre, si è trasferita con un'amica. Perché diavolo sua madre lo avrebbe permesso? Cattiva genitorialità. È diventata una guardia della corte. E chiunque sapesse qualcosa sulla droga, avrebbe osservato il suo comportamento e l'avrebbe saputo. Anissa era nei guai: piccoli taccheggio, accettare lavori e poi lasciarli, cattivi schemi di sonno, cattivi schemi alimentari, incredibili sbalzi d'umore '.

La perdita di una vita finita troppo presto

Lui continua , 'Quando ha compiuto 18 anni nel marzo del '76, ha ricevuto i risparmi forzati dal suo stipendio in poi Affari di famiglia e poi un'altra somma di denaro che le era stata riservata. Ha ricevuto un po 'meno di $ 200.000, che ha speso quasi immediatamente. Tra quattro o cinque mesi. '

La vita di Anissa terminò tristemente il 28 agosto 1976, all'età di 18 anni. Dopo una notte di festa con i suoi amici e l'allora fidanzato, soffrì di overdose. Circa sei giorni dopo, il suo medico, Don Carlos Moshos, lo era accusato di omicidio colposo per averle prescritto illegalmente Seconal. Morì in attesa del processo e il caso fu chiuso. Sebbene la sua morte sia stata giudicata accidentale, non è un segreto che stesse lottando internamente.

Fare clic per il prossimo articolo