15 fatti grezzi sull'affondamento del Titanic che ti farà venire i brividi — 2022

Titanic è uno dei più grandi film di tutti i tempi, con la maggior parte di noi che ha visto il film molte volte. Ma questo non significa che tu sappia tutto quello che c'è da sapere sulla tragedia della vita reale, avvenuta quando la nave inaffondabile fu colpita da un iceberg il 14 aprile 1912. Ecco un elenco di 15 fatti piuttosto sconosciuti sul Titanic che lo faranno mandare brividi lungo la schiena.

1.Persone Stavano Giocando Con Frammenti Di Ghiaccio Sul Ponte

dailymixreport.com

Quando il Titanic colpì l'iceberg poco prima della mezzanotte del 14 aprile 1912, le vite di tutti a bordo sarebbero cambiate per sempre. Ma, prima che si scatenasse il panico, la collisione effettiva è stata appena notata dai passeggeri. I fan del film del 1997 potrebbero ricordare la scena in cui i passeggeri di prima e seconda classe stavano osservando che furono svegliati da un 'leggero brivido' quando l'iceberg si schiantò contro il lato della nave. Questo era abbastanza accurato. La maggior parte delle persone ha sentito solo una leggera vibrazione.



I passeggeri sul ponte della passeggiata al momento della collisione erano così casuali riguardo l'intera faccenda, infatti, che alcuni di loro hanno iniziato a giocare con i blocchi di ghiaccio che si erano staccati ed erano atterrati sul ponte. Quindi, la scena in cui vedi bambini che prendono a calci pezzi di ghiaccio e li lanciano l'un l'altro è accaduta davvero. È inquietante pensare che non avessero idea del danno che aveva effettivamente causato in quel momento.



2.Il relitto non è stato scoperto per 73 anni

nationalgeographic.com



Nei decenni successivi alle conseguenze della tragedia del Titanic, il ricordo di quella fatidica notte è stato mantenuto vivo in parte da molti adattamenti cinematografici e televisivi, in particolare il film del 1958 Una notte da ricordare . Negli anni '60, tuttavia, la Titanic Mania sembrava spegnersi di nuovo per un paio di decenni. Questo fino al 1985, quando il vero relitto della nave fu scoperto per la prima volta, quasi tre quarti di secolo dopo che affondò.

I resti della storica e iconica nave sono stati trovati a circa 370 miglia al largo della costa di Terranova, in Canada, e dire che ha scatenato una nuova ossessione per la sfortunata nave era un eufemismo. Per la prima volta, le persone hanno potuto vedere l'interno della nave e migliaia di artefatti (che si erano conservati molto bene). Come ora sappiamo, il più eccitato fanatico del Titanic, il regista James Cameron, non solo è stato ispirato a raccontare la storia, ma ha anche effettuato 12 missioni di immersione in acque profonde sul relitto - 3.800 metri sotto il livello del mare - prima dell'inizio della produzione.

3.Il panettiere della nave è sopravvissuto alle gelide acque dell'Atlantico perché beveva così tanto

nationalpost.com



Quando il Titanic finalmente affondò nell'Oceano Atlantico settentrionale alle 2:20 del mattino, lasciò più di mille persone arenate e galleggianti in acque che avevano una temperatura di 28 gradi Fahrenheit (appena sotto lo zero). Se le persone non fossero state abbastanza fortunate da essere salvate rapidamente, o se trovassero una porta di legno su cui galleggiare, sarebbero morte di ipotermia entro 15-20 minuti. Fortunatamente, per il capo panettiere dell'RMS Titanic, le gelide acque dell'Atlantico non erano un problema per il suo corpo perché all'epoca era completamente martellato.

Il 33enne inglese e capo panettiere della nave, Charles Joughin, aveva consumato così tanto alcol la notte in cui la nave è affondata che è sopravvissuto notevolmente in acqua fino all'alba quando una scialuppa di salvataggio di passaggio lo ha salvato. Oltre a riscaldare il suo sangue, l'enorme quantità che Charles aveva bevuto quella notte gli diede anche il coraggio di nuotare per salvarsi mentre innumerevoli altri annegavano o soccombevano al freddo intorno a lui. Wow!

4.Un sopravvissuto giapponese si è vergognato quando è tornato a casa

twitter.com

Normalmente è una tradizione marinara che il Capitano affondi con una nave che affonda, ma non ci si aspetta che lo facciano i passeggeri. Circa 706 membri dell'equipaggio e dei passeggeri sopravvissero all'affondamento del Titanic, uno dei quali era l'unico giapponese a bordo, Masabumi Hosono. Sfortunatamente per Hosono, la sua euforia per essere sopravvissuto a una delle più grandi tragedie marittime della storia fu di breve durata perché tornò a casa per essere etichettato come un codardo e perse persino il lavoro a causa di ciò.

Per un po 'di tempo dopo la tragedia, sono circolate notizie che, insieme ad altri passeggeri maschi, Masabumi si era travestito da donna per assicurarsi un posto su una delle poche scialuppe di salvataggio della nave. Se questo è vero, potrebbe non essere stata la cosa più da gentiluomo da fare, ma ancora non significherebbe che si meritava di morire. Notoriamente, anche il proprietario della nave, il signor J. Bruce Ismay, si salvò in una scialuppa di salvataggio mentre altri morirono sulla nave che aveva contribuito a creare. Ha vissuto il resto della sua vita in disgrazia ed è stato per sempre etichettato come un codardo.

Pagine:Pagina1 Pagina2 Pagina3 Pagina4