Richard Long, star di 'The Big Valley': Ricordando la sua vita, carriera e tragica morte — 2022

richard-long-barbara-stanwyck-lee-major-the-big-valley

La fama è una cosa strana in quanto puoi passare una vita a raggiungerla, ma dopo un certo numero di anni dopo che te ne sei andato, il pubblico tende a dimenticare. Ma allo stesso tempo, ci sono attori che vengono abbattuti in giovane età che in qualche modo riescono a rimanere una parte della coscienza pubblica. Puoi certamente trovarlo con un esperto di arti marziali Bruce Lee , morto nel 1973 all'età di 32 anni; Bill Bixby , stella di Il mio marziano preferito, Il corteggiamento del padre di Eddie e L'incredibile Hulk , la cui vita è finita all'età di 59 anni nel 1993; e Richard Long di La grande valle e Tata e il professore , che ha subito un attacco cardiaco fatale nel 1974 all'età di 59 anni.

All'inizio, Long aveva goduto di una fruttuosa carriera di attore cinematografico, che è stata deragliata quando è stato arruolato nella guerra di Corea. Al ritorno a casa, ha scoperto che le cose erano cambiate e ha dovuto rivolgersi alla televisione, dove avrebbe costantemente trovato lavoro come guest star frequente e in ruoli da protagonista in non meno di cinque spettacoli. Di loro, il suo più popolare è stato il western televisivo, La grande valle , che andò dalla metà alla fine degli anni '60.

RELAZIONATO: Le 30 migliori serie TV western classiche degli anni '50 e '60



Il mezzo era qualcosa che gli piaceva chiaramente, entusiasmando nel 1966, 'Anche se in televisione scendiamo a compromessi con l'orologio, è fantastico per me che il livello della televisione sia così alto. Quattro anni come attore freelance è stata l'esperienza più gratificante che abbia mai avuto. Ho avuto la possibilità di interpretare tutti i tipi di ruoli che mi hanno aiutato a crescere come attore. Puoi passare un anno intero solo a fare piloti, ma ho pensato La grande valle aveva tutto se potesse cristallizzarsi in uno stile, cosa che ha fatto. '



La sua carriera di attore è stata accidentale

richard-long

(Collezione Everett)



Nato il 17 dicembre 1927 a Chicago, Illinois, Long non aveva programmato di diventare un attore, ma solo di frequentare un corso di recitazione alla Hollywood High School per soddisfare un credito necessario per un requisito del dipartimento di inglese. Come riportato da L'Aquila del Berkshire di Pittsfield, Massachusetts, nell'ottobre 1965, “Poi è arrivata una di quelle fortunate coincidenze che così frequentemente influenzano il destino del film. Un pomeriggio piovoso due giovani donne, compagne di classe di Long's alla Hollywood High, hanno perso lo scuolabus per tornare a casa e sono state salvate da un improvviso acquazzone da un automobilista di passaggio che per caso era Jack Murton, direttore del casting agli International Studios. Quando Murton ha domandato con noncuranza cosa c'era di nuovo nel programma teatrale della scuola, le ragazze glielo hanno detto Louisiana Susie era in prova. Erano entusiasti dello studente di teatro senior Richard Long. Murton ha dato loro il suo biglietto da visita suggerendo che Long gli telefonasse in studio. A lungo ho pensato che l'intera faccenda fosse una bufala. Passò una settimana e lui non chiamò. Quando le ragazze hanno scoperto questo, sono rimaste inorridite. '

richard-long-e-barbara-stanwyck

Richard con Barbara Stanwyck, che avrebbe interpretato sua madre un decennio dopo La grande valle (Collezione Everett)

Lo stesso Long raccolse lo scenario, riflettendo: 'Uno mi ha dato un centesimo ed entrambi mi hanno spinto in una cabina telefonica e poi ho chiamato Murton'. E quella telefonata ha portato a un contratto cinematografico e alla sua solida carriera cinematografica.



Il suo primo matrimonio straziante

richard-long-suzan-ball

(Collezione Everett)

Nel 1952 i giornali riferirono che Long si era fidanzato con una donna di nome Mary Briggs, ma non se ne fece mai più menzione. Invece, si è saputo che era stato coinvolto con la cugina di secondo grado di Lucille Ball, l'attrice Suzan Ball. Nel 1953, la coppia aveva deciso di sposarsi, ma i suoi medici scoprirono tumori cancerosi alle gambe. Tuttavia, si sposarono l'11 aprile 1954, anche se un anno dopo a New York Le notizie del GIORNO dettagliato, 'Quando Suzan Ball ha perso la gamba destra per il cancro all'inizio dello scorso anno, il suo coraggio ha toccato il cuore di tutti coloro che hanno saputo del suo tragico destino. Suzan ha sposato l'attore Richard Long e ha camminato lungo la navata, come aveva promesso, su un arto artificiale '.

suzan-ball

(Collezione Everett)

Sebbene i medici avessero creduto che l'amputazione della gamba avesse liberato Suzan dal cancro, la malattia si ripresentò con una furia, infettandole i polmoni. Long ei medici hanno tenuto notizie di ciò che le stava realmente accadendo il più a lungo possibile - 'camuffando' i sintomi come una malattia diversa - ma alla fine ha dovuto dirglielo. Ha riflettuto alla stampa: 'È una strana malattia. Può succedere nel tuo corpo senza che tu lo sappia. A meno che non tocchi un nervo, non c'è dolore o disagio. ' Morirà il 5 aprile 1955, un giorno dopo che lei e Richard hanno celebrato il loro primo anniversario di matrimonio. Aveva solo 21 anni.

Impressionanti ruoli iniziali

richard-long-the-stranger

(Collezione Everett)

Dopo la scoperta di Jack Murton, Long si è ritrovato in un palcoscenico di Hollywood a girare il suo primo film, Domani è per sempre (1946), e interpretando Orson Welles e Claudette Colbert come i suoi genitori. Welles è uscito dall'esperienza così impressionato che ha usato l'attore Lo straniero , che è stato rilasciato lo stesso anno. Questo è stato seguito da Working with Lew Ayres e Olivia de Havilland in Lo specchio oscuro e, nel 1953, con il suo futuro La grande valle co-protagonista Barbara Stanwyck in All I Desire .

Redatto!

richard-long

(Collezione Everett)

Come molti altri attori (in particolare durante la seconda guerra mondiale), Richard ha trovato la sua carriera cinematografica messa da parte per essere stato arruolato, nel suo caso per combattere nella guerra di Corea. Secondo i resoconti dei media dell'epoca, fu in servizio per due anni prima di essere congedato con onore e durante quel periodo raggiunse il grado di privato di prima classe. In realtà è stato mandato a Tokyo, dove ha lavorato in 'Servizi speciali', che è stato progettato come intrattenimento per le truppe. Come parte di questo, ha lavorato come disc jockey e attore radiofonico, con i programmi risultanti inviati ai suoi compagni soldati.

La sua carriera di attore è cambiata

richard-long-vincent-price

(Collezione Everett)

Sebbene Long fosse in grado di tornare a recitare di nuovo al suo ritorno negli Stati Uniti, le cose erano diverse da come erano state prima. Il lavoro c'era, con la sua realizzazione di una dozzina di film tra il 1952 e il 1964 (incluso il classico dell'orrore La casa sulla collina infestata ), ma non ha mai avuto il tipo di successo che sembrava essere arrivato a lui così facilmente all'inizio. Ma non si è lamentato, dicendo al Freeport Journal-Standard , 'Non sono mai stato una grande star, ma sono grato di recitare da 22 anni e di aver sempre fatto buoni soldi senza avere la straordinaria responsabilità della celebrità.'

La televisione si apre a lui

richard-long-tv-guida

(Guida TV / cortesia Everett Collection)

Long è stato lieto di scoprire che mentre i ruoli cinematografici potrebbero non essere stati così abbondanti o basati sulla qualità come erano stati in precedenza, la televisione stava certamente offrendo nuove opportunità. E come molti altri, si è fatto strada attraverso spettacoli di antologia come L'ora d'acciaio degli Stati Uniti e The Twilight Zone e guest star in episodi come Avere una pistola, viaggerà e Treno di vagoni . Inoltre, ha recitato nella serie di detective privati Bourbon Street Beat , che andò dal 1959 al 1960 e poi, in quella che fu la prima, portò Rex a un'altra serie di investigatori privati, 77 Sunset Strip per la stagione 1960-1961 di quello spettacolo.

richard-long-bourbon-beat-street

(Collezione Everett)

Quando lasciò il detective in pensione, era pronto a fare la stessa cosa con l'idea della serie televisiva. 'Mostrami un attore che esprime un crescente entusiasmo per la sua serie e ti mostrerò un uomo che non lo è un attore ', disse nel 1962.' Non solo le star, ma anche i protagonisti, dopo un po 'trovano irritante l'uguaglianza dei loro ruoli. Mi accontento di interpretare ruoli diversi '.

Tre anni dopo, ha anche offerto il suo punto di vista sugli 'arteest', dicendo: 'I cosiddetti artisti - tutte sciocchezze. Brando meritava la celebrità, ma ha inaugurato l'era dei giovani lunatici, terribilmente immaturi. Attori del metodo? È idiota suggerire che il teatro dovrebbe diventare un sollievo terapeutico per i socialmente pericolosi. Anche gli attori non sono certo dei robot. Ognuno di solito ha il proprio concetto; ovviamente, a volte vediamo tutti le cose diverse, ma normalmente è una comunione di idee che crea al meglio '.

Il suo volatile secondo matrimonio

richard-long-mara-corday

(Collezione Everett)

Per quanto romantico in molti modi il primo matrimonio di Long con Suzan Ball suona, ecco quanto esplosivo il suo secondo per l'attrice / modella Mara Corday. I due hanno camminato lungo il corridoio solo due anni dopo la morte di Suzan. Il loro matrimonio è stato un vero e proprio giro sulle montagne russe con passione - sia nel bene che nel male - che guidava la loro relazione. Ciò è stato ben catturato in un articolo di giornale del 1961 che riportava l'attore ricoverato in ospedale per problemi cardiaci. A quel tempo, Corday era nel bel mezzo di una causa per il divorzio, i due sarebbero dovuti in tribunale lo stesso giorno, e lei giurò che non ci sarebbe stata riconciliazione. Flash forward ad aprile, e Long stava uscendo prigione , essendo stato accusato pochi giorni prima di averla presa a calci, picchiata e tentato di strangolarla.

richard-long-mara-corday

(Collezione Everett)

Mentre parli con westernclippings.com , Corday ha offerto la sua visione di questa relazione disfunzionale: ' Richard Long era un enigma. Ho divorziato da lui 10 volte il primo anno di matrimonio, ottenendo un avvocato e tutto ... e 13 volte il secondo anno. Implorava - letteralmente in ginocchio: 'Per favore, perdonami, non so perché l'ho fatto, dammi un'altra possibilità.' Lo amavo e sono ancora innamorato di lui, tutti questi anni dopo il suo Morte.'

Benvenuto in 'The Big Valley'

copertina-guida-tv-grande-valle

(Guida TV / cortesia Everett Collection)

La successiva serie televisiva di Long fu dal 1965 al 1969 La grande valle , il western che lo ha visto interpretare l'avvocato Jarrod Barkley, il figlio maggiore di Victoria Barkley (Barbara Stanwyck), con i suoi fratelli Heath (Lee Majors), Nick (Peter Breck) e Audra (Linda Evans). La trama drammatica è incentrata sui Barkley, una delle famiglie più ricche di Stockton, in California.

richard-long-the-big-valley

(Collezione Everett)

A metà della prima stagione, Long ha parlato The Times Argus di Barre, Vermont, riflettendo: “Entrare in una nuova serie è come portare i soldi a Las Vegas. Quando ho letto per la prima volta il copione che mi hanno inviato, ho pensato che questo sarebbe stato venduto. Sono stato il primo attore a firmare. I personaggi erano già distinti e, speravo, forti. Barbara in realtà ha posseduto la proprietà per anni, ma ha dovuto lasciarla andare. Naturalmente i produttori si sono rivolti a lei per primi, ma nulla è stato risolto. Sapevo, però, che avrebbe dovuto essere qualcuno della sua statura per Victoria, quindi non ero preoccupato. Avevo lavorato con lei in una foto circa dieci anni [prima]. Andavamo d'accordo. '

Quanto al motivo per cui lo spettacolo era in contatto con il pubblico in quel momento, ha suggerito: 'Parte dell'attrazione della serie è che siamo una famiglia , no sempre giusto. Facciamo solo il meglio che possiamo, date le circostanze. Nessun supereroe, solo esseri umani. E quello è ciò con cui le persone si identificano. '

richard-long-the-big-valley

(Four Star International)

In modo divertente, si rese conto che non era un buon giudice di ciò che avrebbe o non avrebbe fatto un programma televisivo di successo, come ha detto L'Aquila del Berkshire : “Ho letto uno schema di una serie suggerita chiamata Il fuggitivo e ha detto che non poteva durare più di 13 settimane, perché mancava di suspense. Lo spettatore sapeva che il fuggitivo doveva sempre presentarsi una settimana dopo per un altro spettacolo. Beh, sai cosa è successo. Ho visto un altro spettacolo la sera in cui è andato in onda per la prima volta e ha predetto conseguenze disastrose - ma Beverly Hillbillies è andato bene comunque. D'altra parte, ho apprezzato molto altri due programmi: Spionaggio e I ladri . Sono entrambi fuori onda. '

'Tata e il professore'

tata-e-il-professore-cast

(Collezione Everett)

Un attore che ha sempre riconosciuto la sicurezza di un concerto stabile, anche se La grande valle era agli sgoccioli, Long si stava preparando per la sua prossima serie, Tata e il professore . Dal 1970 al 1971, lo spettacolo lo ha visto interpretare il professor Harold Everett, vedovo, padre di tre figli: David Doremus Hal, Trent Lehman's Butch e Kim Richards 'Prudence (Kim, a proposito, sarebbe cresciuto fino a diventare una delle del reality show Le vere casalinghe di Beverly Hills ). E poi c'è Juliet Mills nei panni di Phoebe Figalilly, che preferisce essere chiamata 'Tata', che, nella grande tradizione di Mary Poppins, arriva sulla scena per aiutare il professore a prendersi cura dei suoi figli. Inoltre, come Mary, c'è qualcosa di un po '... diverso e magico in Nanny.

bambinaia-e-professore

(20th Century Fox Film Corp. Tutti i diritti riservati./courtesy Everett Collection)

Ammise Long all'epoca: 'Non avevo voglia di tornare subito in televisione. Ero uscito dalla metropolitana solo per metà stagione e non ero sicuro che il pubblico potesse sopportarlo. Ma lo spettacolo è un'interessante combinazione di magia e logica, di fantasia e realtà '.

tata-e-il-professore-juliet-mills-richard-long

(Collezione Everett)

L'attore riprenderà il ruolo del professor Everett, vocalmente, in un paio di film TV animati: Tata e il professore (1972) e Tata e il professore e il fantasma del circo (1973).

'Più denso dell'acqua'

julie-harris-richard-long-thick-than-water

(Collezione Everett)

Basato sullo spettacolo britannico I piu vicini e piu cari L'ultima serie televisiva di Long lo ha visto recitare insieme a Julie Harris nella serie del 1973 Più denso dell'acqua , che è durato solo nove episodi. Nello spettacolo, interpretano i fratelli Ernie e Nellie Paine, che devono mettere da parte le differenze tra loro e gestire la fabbrica di sottaceti Pure Pickles di Paine se sperano di ricevere l'eredità di $ 75.000 del padre Jonas. Del suo personaggio, Long ha spiegato che Ernie è un 'non benestante senza alcuna affinità per la responsabilità. Julie Harris e io recitiamo nei panni di fratello e sorella litigiosi con stili di vita contrastanti. Siamo costretti a vivere a casa insieme e gestire la fabbrica di sottaceti di nostro padre malato rigorosamente per i soldi nel suo testamento. '

richard-long-julie-harris-thicker-than-water

(Collezione Everett)

Un punto culminante dello spettacolo per lui è stata l'opportunità di lavorare con Harris, che era stata una guest star in La grande valle . 'Sono felicissimo', ha detto entusiasta. 'È una grande interprete con un meticoloso senso del tempismo che è così importante nella commedia.'

più spesso dell

(Collezione Everett)

L'altro aspetto positivo è stato il fatto che lo spettacolo è stato registrato di fronte a un pubblico in studio. 'Un pubblico dal vivo', ha condiviso, 'è meglio per le performance comiche e sono sicuro che qualsiasi attore che fa una commedia preferirebbe che filmasse quando è fisicamente possibile'.

I suoi ruoli finali

karen-valentine-richard-long-the-girl-who-came-gift-incartata

(Collezione Everett)

Gli ultimi due ruoli di Long erano in un paio di film per la TV del 1974. In La ragazza che è venuta in confezione regalo , Karen Valentine (da Stanza 222 ) è Sandy Brown, una donna - come suggerisce il titolo - che viene inviata come regalo all'editore della rivista Michael Green (Long). Nel cast c'è anche Tom Bosley (Howard Cunningham in Giorni felici ) e Farrah Fawcett (solo un paio d'anni prima che diventasse una superstar con Gli angeli di Charlie ).

Di lavorare con lui, Valentine si è entusiasmato: “Ero un grandissimo Big Valley fan e aveva molte domande su di lui e sulla sua carriera. Era estremamente paziente e generoso nel viziarmi. Non era solo un attore adorabile, era anche molto elegante, un gentiluomo, alla mano, piuttosto bello e totalmente professionale. Mi piaceva moltissimo. È stato un tale shock che sia morto così giovane '.

richard-long-and-the-cast-of-death-cruise

(Collezione Everett)

Il suo ultimo ruolo da attore è stato Death Cruise , che lo ha messo al fianco di Edward Albert, Kate Jackson e Celeste Holm e parla dei vincitori di una crociera oceanica di lusso che iniziano a morire uno a uno, e giungono alla conclusione che il concorso era un mezzo per lanciare un micidiale gioco di gatti e il mouse tra di loro e ... qualcuno .

La fine arriva troppo presto

richard-long-the-big-valley

(Collezione Everett)

Quando era giovane, Long aveva contratto la polmonite, che era così grave da danneggiargli il cuore. Ciò ha provocato problemi che lo hanno afflitto per tutta la vita, a partire da un primo attacco di cuore nel 1961, la situazione è stata aggravata a causa del suo forte fumo e alcol. Alla fine del 1974 trascorse un mese in un ospedale di Los Angeles, subendo un fatale attacco di cuore il 21 dicembre, quattro giorni dopo aver compiuto 47 anni. Gli sopravvissero la moglie Mara Corday e tre figli.

juliet-mills-richard-long-tata-e-il-professore

(Collezione Everett)

Long's Tata e il professore la co-protagonista Juliet Mills sottolinea che un contributo importante alla situazione è stato il fatto che l'attore si è semplicemente rifiutato di prendersi cura di se stesso. 'Ha appena bevuto e fumato', dice. “Beveva 15 tazze di caffè al giorno e i cocktail cominciavano alle sei. Ricordo che quando stavamo facendo l'ultimo scatto della giornata, sempre alle 5:30, Richard diceva: 'Uh, il ghiaccio si sta sciogliendo. Andiamo. 'Ha acceso la candela ad entrambe le estremità e sapeva di avere un problema, ma mi ha detto:' Voglio vivere come voglio vivere. Non voglio essere trattato come un invalido. 'Non so se pensava davvero che tutto ciò avrebbe posto fine alla sua vita non appena è successo, ma era un ragazzo felice, ha vissuto una vita fantastica e lui era pieno di vita. È stato un grande shock quando è morto '.

Fare clic per il prossimo articolo