La canzone di successo di Jan & Dean degli anni '60, 'Dead Man’s Curve' Fact or Fiction? — 2021

Nell'aprile del 1966, la carriera di successo del duo musicale surf-pop della California chiamò 'Jan e Dean' si è fermata quando l'auto Corvette Sting Ray di Jan Berry si è schiantata contro un camion parcheggiato inaspettato che andava a 90 MPH mentre si recava a un incontro di lavoro. L'orribile incidente quasi fatale è avvenuto a breve distanza dal sito immaginario menzionato nel singolo di successo del 1964 'Dead Man’s Curve'. La canzone era un presagio di ciò che sarebbe accaduto?

Jan e Dean

Record di 45 giri di Jan & Dean 'Dead Man’s Curve' Fonte: allmusic.com

Che tu sia considerato un baby boom, millennial o della generazione X, Y o Z; probabilmente avete sentito la canzone di successo Hot 100 di Billboard 'Dead Man’s Curve' del famoso duo Jan & Dean.



1966 relitto di Jan Berry

Il relitto del 1966 della Corvette String Ray Car di Jan Berry - Fonte: www.2or3lines.blogspot.com



William Jan Berry (3 aprile 1941-26 marzo 2004) non era solo un membro del dinamico duo di cantanti armonizzanti di 'Jan & Dean' e un idolo degli adolescenti degli anni '60, era considerato da molti un genio della produzione nel studio di registrazione proprio come il suo amico e intimo confidente Brian Wilson dei Beach Boys (Jan e Brian Wilson hanno collaborato a circa una dozzina di successi e brani di album). Jan Berry e Dean Torrence cantavano di ragazze, surf e auto hot rod durante la metà degli anni '60; in effetti, avevano diversi brani rock 'n rock di successo.



  • Dead Man’s Curve (1964)
  • Surf City (1963)
  • La piccola vecchia signora di Pasadena (1964)
  • Drag City (1964)
  • Maternese (1959)

Dean una volta ha punito: 'Siamo i' surfisti puliti 'che hanno affrontato i' Dirty Greasers '. E lo hanno fatto; I divertenti suoni californiani di Jan e Dean hanno venduto oltre $ 10 milioni di dischi.

Dead Man's Curve e collabora con Brian Wilson di 'The Beach Boys'

Nel 1964, Jan e Dean pubblicarono la canzone, Dead Man’s Curv e (La mini canzone da soap opera su un tragico incidente automobilistico in California). Il testo ruota attorno a un tragico incidente automobilistico - che abbastanza stranamente - prefigurava l'incidente automobilistico di Jan Berry due anni dopo, nel 1966, vicino allo stesso luogo di cui si parla nella canzone. Jan e Dean adoravano correre con le loro auto sportive lungo Sunset and Vine; così è stato deciso che avrebbero scritto e registrato una canzone su un dramma di drag racing.



Jan & Dean 12 aprile 1966 (tramite Gossip Brunch)

Brian Wilson dei famosi Beach Boys - con molta disapprovazione da parte di suo padre e manager Murry Wilson - ha aiutato a scrivere la canzone con toni vocali, armonie e avanzamenti di accordi simili che possono essere ascoltati nelle classiche canzoni di Beach Boy. I due gruppi musicali avrebbero continuato a collaborare tra loro, imperterriti dalle continue obiezioni di Murry.

1960

Foto degli anni '60 di The Beach Boys-Fonte: pinterest.com

Con i testi popolari della canzone Dead Man's Curve ; ha suscitato la curiosità degli ascoltatori che volevano sapere se c'era qualche verità dietro il tratto di strada insidioso chiamato 'Dead Man’s Curve?' C'era davvero una strada tortuosa mortale che ha causato la morte di automobilisti veloci che non potevano fare le curve strette?

rockandrollroadmap.com

Si ritiene (ancora discutibile) che la posizione sia a Los Angles, in California. La curva pericolosa è considerata a nord di Sunset Blvd vicino alle Bel-Air Estates e proprio al Drake Stadium dell'UCLA- no, il luogo indicato nella canzone . Gli automobilisti che guidano in direzione est su Sunset Blvd hanno un enorme svantaggio in quanto il tratto in discesa può far accelerare facilmente un veicolo oltre il limite di velocità di 35 MPH, il che porta a una curva stretta. Un conducente ha due scelte: se non ha familiarità con la strada e non rallenta, piega bruscamente a sinistra e prega che il veicolo rimanga nella corsia appropriata e NON nel traffico in arrivo, o finisca per schiantarsi contro un muro di alberi confinante con il campus UCLA. In questo luogo si sono verificati diversi incidenti.

Una di queste vittime era nientemeno che il famigerato Mel Blanc a.k.a. l'attore a più voci di Bugs Bunny, Woody Woodpecker, Daffy Duck e oltre 3000 voci di altri personaggi dei cartoni animati per TV e radio. Una sera si è scontrato frontalmente con un altro veicolo ed è quasi sfuggito alla morte con diverse ferite gravi.

Mel Blanc con alcuni dei suoi famosi personaggi dei cartoni animati

Mel Blanc (1908-1989) con alcuni dei suoi famosi personaggi dei cartoni animati-Fonte: pinterest.com

La leggenda di questa storia è che l'incidente di Jan Berry è avvenuto sulla stessa 'curva del morto' che lui e il cantautore Roger Christian avevano scelto quando avevano scritto la canzone due anni prima. Sebbene fosse vicino; l'incidente in realtà è avvenuto a poche miglia dalla posizione di Sunset Blvd e Vine St.

Jan Berry ha ricevuto numerose ferite gravi sul luogo dell'incidente (lesioni cerebrali, è stato in coma per mesi, paralizzato sul lato destro e incapace di parlare); ma con l'aiuto del suo partner Dean Torrence e anni di terapia intensiva, alla fine si riprese abbastanza bene da esibirsi di nuovo sul palco nel 1978 insieme a Dean e The Beach Boys nei tour di concerti negli Stati Uniti.

Inoltre, nel 1978 e nel 1979, CBS ha trasmesso un film per la TV 'Deadman's Curve' con Richard Hatch (21 maggio 1945 -7 febbraio 2017), che raccontava gli eroici sforzi di Jan Berry per superare la sua disabilità per funzionare normalmente e tornare sul palco un giorno.

Film per la TV del 1978

Annuncio di copertina del film TV del 1978 'Deadman’s Curve'

'Il coraggio di Jan Berry' è andato in onda nel 1992, come un segmento in primo piano in TV Spettacolo stasera , confermando il suo continuo e crescente interesse per una carriera come attrazione concertistica nazionale.

Jan Berry è morto per un attacco cerebrale il 29 marzo 2004, nella sua casa di Los Angeles.

Il leggendario duo rock: Jan e Dean, è una vera storia di coraggio e 'Surf City' è partner per sempre!

Video del 1979 con Jan Berry che canta 'Dead Man’s Curve' insieme all'attore Richard Hatch che interpretava Jan nel film TV del 1978 'Deadman’s Curve'.

(Fonte: Snopes )

Per ulteriori informazioni su Collezionabili e Memorabilia dalla collaboratrice Patty Penke, dai un'occhiata al suo libro Smetti di gettare denaro nella spazzatura: la tua guida per trovare tesori nascosti e trasformarli in enormi profitti e il suo blog vintagetrasureandmore.com .

Ecco il file Amazon.com link al libro di Patty. Buona lettura!