Frankie Valli & The Four Seasons: 'Oh What A Night' — 2021

Frankie Valli, oh che notte Frankie Valli Four Seasons

Frankie Valli e Le quattro stagioni

La canzone di successo 'Oh What A Night' di Frankie Valli e The Four Seasons era originariamente ambientata nel 1933 con il titolo 'December 5th, 1933' e celebrava l'abrogazione del Proibizionismo, secondo il co-autore e membro del gruppo di lunga data Bob Gaudio . Cantante principale Frankie Valli né la co-autrice (e più tardi, la moglie di Gaudio) Judy Parker erano entusiaste del testo (e Valli si opponeva a parti della melodia) così Gaudio ha rifatto le parole e Parker ha rifatto la melodia finché tutti si sono accontentati del prodotto finito. Finì per essere un amore nostalgico canzone .

Le quattro stagioni avevano una serie di colpi dal 1962-1968. Nel 1975 sono tornati in classifica con 'Dicembre 1963 (Oh What a Night)', Che ha raggiunto la terza posizione negli Stati Uniti. 'December 1963' è stato il seguito di quella canzone



( fonte )



Frankie Valli e Le quattro stagioni: Oh What a Night



Ecco il testo di 'Oh What a Night di Frankie Valli e The Four Seasons:

Oh, che notte
Fine dicembre, nel '63
Che momento molto speciale per me
Mi ricordo, che notte

Oh, che notte
Sai, non sapevo nemmeno il suo nome
Ma non sarei mai più stato lo stesso
Che signora, che notte

Oh, io
Ho avuto una strana sensazione quando è entrata nella stanza
Ehi, mio
Per quanto ricordo, è finita troppo presto



Oh, che notte
Ipnotizzandomi, ipnotizzandomi
Era tutto ciò che avevo sognato che sarebbe stata
Dolce resa, che notte

E ho sentito un impeto come un fulmine rotolante
Girando la testa e prendendo il mio corpo sotto
Oh, che notte

Oh, io
Ho avuto una strana sensazione quando è entrata nella stanza
Ehi, mio
Per quanto ricordo, è finita troppo presto

Oh, che notte
Perché ci è voluto così tanto tempo per vedere la luce?
Sembrava così sbagliato, ma ora sembra così giusto
Che signora, che notte

Oh, ho sentito un impeto come un fulmine rotolante
Girando la testa e prendendo il mio corpo sotto
Oh, che notte (Do do do do do do do do do do)
Oh, che notte (Do do do do do do do do do do)
(Ripeti X5)

Scritto da Bob Gaudio, Judy Parker • Copyright EMI Music Publishing

Frankie Valli: cose sorprendenti che potresti non sapere