Faith Hill ha rintracciato la sua mamma natale e ha scoperto che i suoi genitori adottivi le hanno mentito per anni — 2022

Faith Hill e Tim McGraw stanno ospitando un incontro prima del loro concerto del venerdì sera alla Capital One Arena di Washington, DC Come è consuetudine per gli artisti in tournée, fanno chiacchiere gioviali con i fan, molti dei quali hanno acquistato pacchetti VIP ; poi tutti posano per una foto, che probabilmente finisce come parte della lettera di Natale della famiglia.

tabellone

Hill, che non è in tour da oltre 10 anni, può essere nervoso con gli estranei, ma quando i fan, per lo più coppie, entrano nell'area delle foto drappeggiate di nero, McGraw li mette a proprio agio. 'Sembri guai', cinguetta un ragazzo con il pizzetto, che non ha avuto problemi da alcuni decenni. A una donna che è molto più magra del suo uomo, dice: 'Avresti potuto fare molto meglio di lui'. Il fotografo scatta una foto e il marito esce deliziato, così come la moglie, forse con una nuova idea in mente.



Verso la fine dei 20 minuti dell'evento, due genitori invitano il loro timido bambino di 9 anni nell'area delle foto. Hill si accovaccia ed esclama: 'Oh, sei così carino!' Anche McGraw si inginocchia e il ragazzo sorride ansiosamente. 'Non sei così carino', dichiara McGraw.



Becky Fluke / SHOWTIME



Con un totale di 100 anni di vita sulla terra e quasi altrettanti successi, Hill e McGraw sono familiari quanto parenti ai fan del country, le loro immagini e reputazioni ben definite: zio Tim dispettoso ma sensibile e zia Faith splendida e sensibile, che ha messo la sua musica carriera da parte per crescere le loro tre figlie.

Dopo 20 anni di duetti, hanno pubblicato il loro primo album congiunto, The Rest of Our Life, e lanciato la terza iterazione del loro co-headliner Soul2Soul Tour, che continua fino al 2018. Sul palco, McGraw è deferente a Hill, se non lo è. adorante. Fuori scena, è tutto questo, ma anche salato.

https://www.instagram.com/p/BRMJtIZgP05/?utm_source=ig_embed



'Non mi vedo come un artista, ma solo come un cantante', dice Hill. “Ma ora mi sento più rilassato sul palco che in passato. Essere sul palco con uno dei più grandi artisti della nostra generazione - '

McGraw interrompe. 'Chi sarà qui?'

Collina: No, Tim è davvero un maestro in -

McGraw: Garth Brooks viene stasera? Kenny Chesney?

Collina: Tim è un maestro nel suo mestiere e vorrei che non fosse seduto qui a sentirmi dire questo perché può diventare un po 'presuntuoso.

Gusto di Paese

Scoopnest.com

A vent'anni, dice McGraw, trovava facile dormire su un tour bus, ma non più. 'Questa è un'altra parte dell'invecchiamento perché ora abbiamo entrambi più di 50 anni e ...'

Tocca a Hill interromperla: 'Abbiamo 50 anni. Non più di 50. Mettiamolo in chiaro'.

'No, abbiamo superato i 50 anni. Cinquanta se ne sono andati', insiste McGraw.

Non sembra triste per questo.

McGraw e Hill erano su binari paralleli nelle loro vite anche prima di conoscersi. Ha pubblicato il suo primo album nell'aprile 1993; il suo è seguito sei mesi dopo. Quando si sono incontrati per la prima volta, nel backstage di un seminario di Country Radio per nuovi artisti all'Opryland Hotel di Nashville il 5 marzo 1994, lui era con una ragazza e lei è stata separata dal suo primo marito.

Lo stivale

“Per me c'era un'attrazione fisica intensa. Immagino che la mia ragazza l'abbia visto nei miei occhi ', ammette McGraw. 'Ha detto, 'Non ti voglio intorno a lei.''

Sono appena prima delle 14:00 e siamo tutti nello spogliatoio di Hill, decorato in rilassanti tonalità di tortora e crema. Entrambi mangiano un tardo pranzo: insalata dal buffet dietro le quinte. 'Va bene, introduciamo questa insalata', dice McGraw, con più entusiasmo di quanto la lattuga meriti.

Getty Images

Nel 1996, Hill era fidanzata con il suo produttore discografico e McGraw era abbastanza popolare da iniziare il suo primo grande tour da headliner. Innocentemente o no, scelse Hill come atto di apertura. Il tour è iniziato a marzo. A maggio, stavano condividendo un duetto e un bacio non breve sul palco. In ottobre si sono sposati. Per il suo prossimo album, Hill ha assunto un nuovo produttore.

A parte le loro carriere, ciò che ha unito la coppia così rapidamente, dice Hill, sono stati i dettagli insoliti della loro crescita. 'Sebbene le nostre storie siano molto diverse, c'era un anello mancante nelle nostre anime a cui entrambi ci relazionavamo'.

'Ho avuto un'infanzia molto disfunzionale', dice McGraw. 'Quindi volevo quello che non avevo: una famiglia stabile.'

Fino all'età di 11 anni, McGraw pensava che un uomo di nome Horace Smith fosse suo padre. I due hanno fatto lunghi viaggi nel suo camion a 18 ruote, trasportando semi di cotone, ascoltando cassette a 8 tracce di Merle Haggard e George Jones. “Ricordo di essermi seduto in innumerevoli parcheggi, prima che sorgesse il sole, ad ascoltare il jukebox. Questa è stata la mia educazione nella musica country '.

Penne e Patron

Poi un giorno ha trovato il suo certificato di nascita in un cassetto. Nome del padre: Samuel Timothy McGraw. Professione del padre: giocatore di baseball.

L'estate prima del suo ultimo anno di liceo, la madre di McGraw, Betty, ebbe un'avventura con 'Tug' McGraw, poi un oscuro leghista minore, e rimase incinta. Quando è nato Tim, Tug era una scia di polvere. Quando gli ha detto che aveva un figlio, Tug ha negato la paternità e ha rifiutato il mantenimento dei figli. Ha sposato Smith, che ha detto che voleva prendersi cura di lei e ha avuto due figli con lui. Ma Smith era un ubriaco fisicamente violento.

'Mia madre ha subito il peso degli abusi', dice McGraw. 'Anch'io ho subito abusi perché non ero suo. Tutto quello che poteva vedere era il figlio di qualcun altro, per non parlare del figlio di un giocatore di baseball, ed eccolo qui, un camionista in Louisiana. Era invidioso. '

Rolling Stone

Dopo che Tim ha trovato il suo certificato di nascita, Betty ha contattato di nuovo Tug e ha accettato di incontrarli a Houston durante la stagione del baseball. Il rimorchiatore è stato amichevole ma distaccato e non è rimasto in contatto con Tim.

L'anno successivo, Tim e sua madre andarono di nuovo a Houston, ma 'non ci voleva vedere'. Tim indossava una replica della maglia con il nome e il numero di suo padre sopra. “Si stava riscaldando nel bullpen. Continuavo a urlargli contro, ma non mi guardava. Non l'ho visto più fino a quando non avevo 18 anni.

'Non pensavo che mi infastidisse più di tanto. Ma più invecchio, più ci penso '.

La coppia ha invitato le persone a un concerto a casa loro in Louisiana, ma quando gli ospiti sono arrivati, hanno trovato Faith in un abito da sposa. (Rapporto Kiwi)

Successivamente, i due si sono avvicinati e Tim e Hill si sono presi cura di Tug dopo che gli è stato diagnosticato un cancro al cervello. Quando morì, nel 2004, Tug, che era andato a lanciare per 19 anni nella National League e aveva vinto una World Series con i Philadelphia Phillies, viveva nella fattoria della coppia fuori Nashville.

Tim McGraw's Life in Pictures - Tim and his Dad, Tug McGraw (Pinterest)

Tim si chiedeva ancora perché suo padre lo avesse ignorato per così tanto tempo, ma non sentiva che fosse giusto interrogare un uomo morente. 'Speravo che ne parlasse. Questo è uno dei miei più grandi rimpianti, non aver mai avuto quella conversazione. '

Pagine:Pagina1 Pagina2 Pagina3